FAVICON Casa Gatti v1

MENU

Cena vegetariana per Ivana e Ben

08/03/2024

ENTRATA
Tortino di verdure con salsa coktail e foglia di pad choi

PRIMO
Zuppa Tia Maria con 12 verdure e olio al basilico

SECONDO
Escalibada di verdure con patate arrosto al rosmarino e salsa romescu

DESSERT
Sorbetto ai frutti rossi con menta

Dacci la tua opinione

2 risposte

  1. Cenare a Casa Gatti non è andare al ristorante ma è un’esperienza unica perché Debby e Vic aprono le porte di un palazzo storico affascinante e misterioso, inesorabilmente legato a Carlo Gatti che emigrò a Londra nel 19imo secolo e rientrò nella sua Valle di Blenio ricco e famoso. Debby ha saputo far rivivere l’edificio con estrema eleganza combinando mobili antichi, suppellettili provenienti da tutto il mondo e finiture retrò senza perdere di vista il comfort più assoluto che ci si aspetta oggigiorno. Vic, rinomato chef spagnolo con esperienze stellate alle spalle, dà il tocco finale. La sua cucina è un puro sangue: pietanze senza ambiguità, solo materie prime di primissima qualità, preparate con cura, sapienza e bagaglio culturale e culinario di largo respiro. La cucina di Casa Gatti è decisamente un fuori classe che ha saputo ritagliarsi in pochissimo tempo un posto d’onore nel panorama gastronomico ticinese. Mi piace molto anche la formula di proporre il menu del mese. Un modo per lasciarsi sorprendere, uscire dalle abitudini e scoprire o riscoprire ricette e sapori. Con l’arrivo della bella stagione, non vedo l’ora di sorseggiare un cocktail in giardino e poi cenare al lume di candela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *